Comunicati Stampa, Notizie e Informazioni dalla Regione Friuli Venezia Giulia


Maggio 2017: è tempo di Festival delle Rose

Torna la profumatissima rassegna: tra menù e trattamenti benessere a tema, in programma anche i concerti di Bianca Atzei e dei Decibel.

Festival delle Rose 2017

Sono state definite “prodigiose” per il loro profumo intenso e l’eccezionale fioritura, sono rarissime e hanno trovato il loro habitat ideale nell’orto botanico del Monastero francescano di Kostanjevica a Nova Gorica, la città delle rose al confine con Gorizia: sono le rose Bourbon, protagoniste anche quest’anno del Festival delle Rose di Nova Gorica, giunto alla sua XII° edizione. Per l’occasione il Gruppo Hit, da sempre partner dell’iniziativa, organizza appuntamenti legati alla gastronomia e al benessere, e propone convenienti pacchetti per trascorrere un profumatissimo e coloratissimo soggiorno, adatto a tutta la famiglia.

La kermesse, organizzata dall’Associazione Amanti delle Rose della regione Goriška in collaborazione con il Gruppo Hit, si svolgerà per tutto il mese di maggio, accompagnando idealmente il periodo della fioritura dei roseti: tra una visita guidata alla collezione Bourbon – in programma tutte le mattine fino al 14 maggio alle 11:00, quando il profumo dei fiori è più intenso – e una passeggiata negli altri roseti della città, il Festival offre un’occasione privilegiata per scoprire i segreti e i molteplici impieghi alternativi del prezioso fiore, ottimo alleato in cucina e per trattamenti che promettono l’eterna giovinezza.

Nei ristoranti degli hotel Lipa e Sabotin, come al Perla Casinò & Hotel e al Park Casinò & Hotel, si potranno assaggiare per tutto il mese interi menù a base di rose, con proposte dolci e salate: squisiti gli abbinamenti con il pesce, come i calamari con ripieno di cime di rapa su purea alla rosa e striscioline fresche di petali di rosa, oppure il filetto di branzino e i molluschi gratinati con briciole di rosa asparagi e patate novelle. Stuzzicanti i primi piatti: dalla pasta alle rose fatta in casa, condita con pesto alle erbe su crema di formaggio, ai ravioli saltati al burro di rosa su salsa alla rosa e topinambur. Chi ama i dolci può provare gli struccoli, tipica specialità slovena con ripieno di ricotta e petali di rosa accompagnati da una pallina di gelato alla rosa, o la panna cotta con cuore tenero di fragola e rosa con crumble alla menta. E come aperitivo, impossibile non levarsi lo sfizio di degustare gli ottimi vini del Collio Sloveno abbinati ad una serie di appetizer alle rose.

Dopo aver assaggiato i piatti a base di rose, ci si può rilassare con un trattamento benessere a base di olio di rosa, da secoli uno dei più apprezzati e utilizzati ai fini cosmetici. L’olio di rosa è adatto a tutti i tipi di pelle ed è particolarmente indicato per le pelli secche, sensibili e mature: lenisce le irritazioni e tonifica i capillari, ha capacità calmanti e stimola il buon umore. Dopo l’utilizzo la pelle appare più giovane, soda, idratata e le rughe sono meno visibili. Nella SPA del Perla Casinò & Hotel si può scegliere tra un massaggio antiaging eseguito su letto ad acqua con impacchi speciali a base di burro di caritè e diversi trattamenti agli oli essenziali di rose, che curano e nutrono la pelle delicata, prevenendone l’invecchiamento.

Durante tutto il mese di maggio, appassionati e intenditori possono partecipare ad un ricco calendario di appuntamenti di carattere culturale, con vernissage, mostre fotografiche, letture tematiche e concerti jazz e di musica classica nei roseti della città.

Tra i momenti clou, la proclamazione della Rosa Bourbon più bella del 2017 venerdì 26 maggio e gli appuntamenti in musica con Bianca Atzei, che si esibirà live al Park Casinò & Hotel il 12 maggio, e con i Decibel, storico gruppo punk rock capitanato da Enrico Ruggeri, che presenterà l’album di inediti Noblesse Oblige il 19 maggio al Perla Casinò & Hotel.

In un’ottica di collaborazione transfrontaliera e di promozione congiunta del territorio e delle sue eccellenze, nel weekend del 13 e 14 maggio si potrà visitare anche l’Abbazia di Rosazzo a Manzano, in provincia di Udine, che ospita la più vicina collezione di rose italiana. Fino al 4 giugno si potrà inoltre accedere al Parco Viatori di Gorizia, aperto nei weekend e nei giorni festivi: uno straordinario orto botanico che custodisce un roseto e altre importanti collezioni arrangiate in stile paesaggistico all’inglese, tra cui spiccano azalee e ninfee.

Informazioni e prenotazioni: www.hit.si – booking@hit.si – numero verde: 800788852.

35 Visite totali, 35 visite odierne



Articoli correlati